Skip to content
17/05/2010 / doctorjonx

In una botte de fero

Carlo RossellaQuesto signore, stasera ad Otto e Mezzo, nell’investire Sabina Guzzanti con la sua loquela perlopiù basata su due o tre parole (“fazioso”, “Berlusconi”, “tutti”) ci ha anche lasciato questa perla:

(rivolto alla Guzzanti):

“… ma lei ha nostalgia di quei bei terremoti da prima repubblica, invece a L’Aquila è stato fatto un grande lavoro”.

Bene, dopo la sconfitta del cancro, ora anche il dominio sui terremoti – siamo proprio in una “botte de fero” … 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: